Valutazione comparativa per la posizione di Assegnista di Ricerca - Scienze e Tecnologie AGR/15 (Scienze e tecnologie alimentari) (Prof./Dr. Ferrentino Giovanna - pos. 2) - 1924/2021

<p>Procedura di valutazione comparativa per il conferimento di 1 assegno/i a tempo determinato per la collaborazione ad attivit&agrave; di ricerca</p> <p>Decreto n. 1924/2021 del 20/12/2021&nbsp;-&nbsp;<a href="https://webservices.scientificnet.org/rest/uisdata/api/v1/tenders/attachments/58389">Bando</a></p> <p>Facolt&agrave; di Scienze e Tecnologie</p> <p>Settore scientifico-disciplinare: AGR/15 (Scienze e tecnologie alimentari)</p> <p>Settore concorsuale: 07/F1 (Scienze e tecnologie alimentari)</p> <p>Supervisore Prof./Dr.: Ferrentino Giovanna&nbsp;- pos. 2</p> <p>Titolo del progetto di ricerca: Procedure di estrazione innovative per la detossificazione di scarti di mela (NEED)</p>
<p><strong>AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE E L&#39;INVIO DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA</strong></p> <p>Prima di procedere alla compilazione on-line della domanda di ammissione, la informiamo che la procedura si svolge secondo quanto prevede il bando di concorso qui allegato.&nbsp;</p> <p><strong>E&#39; consigliato l&#39;uso dei seguenti browser: Mozilla Firefox oppure Google Crome. Utilizzando Internet Explorer, a causa di problemi di non adesione agli standard, &egrave; necessario disporre delle versioni pi&ugrave; recenti supportate da Microsoft.</strong></p> <p>Ricordiamo, inoltre, che:</p> <ul> <li>i campi contrassegnati dal simbolo (*) nel modello di domanda sono obbligatori;</li> <li>nel corso della compilazione on-line della domanda di ammissione sar&agrave; necessario allegare la documentazione richiesta, utilizzando i formati pdf o jpg, a seconda di quanto specificato;</li> <li>al fine di migliorare la leggibilit&agrave; e guidare il candidato nella compilazione del form telematico, lo stesso &egrave; strutturato su pi&ugrave; passaggi; i titoli che identificano i passaggi sono riportati nell&#39;intestazione della pagina;</li> <li>i passaggi che l&#39;utente avr&agrave; completato saranno identificati in colore grigio, quelli ancora da completare in colore blu, nel riepilogo finale eventuali passaggi non completati sono marcati in rosso;</li> <li>durante la compilazione del modulo non va utilizzato il tasto &quot;back&quot; del browser; per modificare una sezione precedentemente compilata e salvata &egrave; necessario cliccare sul titolo della sezione desiderata e in fondo alla pagina selezionare il pulsante &ldquo;TORNA IN MODIFICA&rdquo;.</li> </ul> <p><strong>Le dichiarazioni sostitutive richieste nel corso della candidatura sono rese ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000.<br /> Le dichiarazioni sostitutive possono essere utilizzate da cittadini italiani e della Comunit&agrave; Europea, senza limitazioni. Per i cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia si applicano le disposizioni di cui all&#39;art. 3 D.P.R. 445/2000, che consentono di utilizzare le suddette dichiarazioni solo qualora si tratti di comprovare stati, fatti e qualit&agrave; personali certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani. Pertanto, nel caso di cittadini extracomunitari, tranne il caso sopra citato, gli stati, i fatti e le qualit&agrave; personali dovranno essere comprovate tramite produzione di certificazioni o attestazioni rilasciati dalla competente autorit&agrave; dello Stato estero. In applicazione dell&#39;art. 33 del D.P.R. 28.11.00, n. 445, ai documenti redatti in lingua straniera diversa dall&#39;inglese, francese, tedesco e spagnolo deve essere allegata una traduzione in lingua italiana autenticata dalla competente rappresentanza diplomatica o consolare italiana ovvero da un traduttore ufficiale. &Egrave; facolt&agrave; della Commissione giudicatrice richiedere ai candidati un&#39;integrazione ai certificati o attestati presentati in lingua francese, inglese, tedesca o spagnola, mediante l&#39;invio della traduzione in lingua italiana dei medesimi.</strong></p> <p>Le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.</p> <p>Dopo aver completato l&#39;inserimento dei dati e degli allegati richiesti nel modello di domanda, le consigliamo di:</p> <ul> <li>controllare l&#39;esattezza e la completezza dei dati inseriti;</li> <li>in caso affermativo, convalidare l&#39;inserimento, inoltrare la domanda e controllare l&#39;avvenuta ricezione segnalata da un apposito messaggio;</li> <li>conservare una copia del messaggio mail di ricevuta.</li> </ul> <p>Si ricorda che:</p> <ul> <li>durante il periodo di apertura del bando, il candidato potr&agrave; accedere al sistema online 24 ore su 24 ad esclusione del <strong>giorno di scadenza, in quanto la procedura di candidatura si chiuder&agrave; alle ore 12.00;</strong></li> <li>per ottenere adeguato supporto tecnico, nell&#39;eventualit&agrave; di problematiche che si verificassero in fase di presentazione &egrave; necessario compilare la domanda non a ridosso del termine di scadenza. In particolare, il sistema di compilazione prevede la registrazione del candidato, al quale verranno fornite le credenziali di accesso necessarie per presentare la domanda: &egrave; necessario pertanto che il candidato avvii le procedure di registrazione con congruo anticipo rispetto alla scadenza del termine di presentazione delle domande;</li> <li>per segnalare eventuali problematiche insorte durante la compilazione della domanda on line e/o richiedere assistenza &egrave; disponibile in alto a destra del form telematico un apposito link per contattare il supporto. A seconda del tipo di problematica risponderanno rispettivamente l&#39;Ufficio Personale Accademico per quesiti in merito al contenuto del bando di selezione e il Supporto Informatico per problematiche di carattere tecnico.&nbsp;<strong>Gli orarie le modalit&agrave; di assistenza sono regolamentate nel bando.</strong></li> </ul> <p><strong>Trattamento dei dati personali</strong></p> <p>Con riferimento alle disposizioni di cui al regolamento Europeo (UE) 2016/679 (GDPR), la Libera Universit&agrave; di Bolzano, titolare del trattamento, utilizzer&agrave; i suoi dati personali esclusivamente per la presente procedura di selezione e un&#39;eventuale stipula contrattuale (<a href="https://pro.unibz.it/vacancies/selectionRTDAR/informativa_bandi_concorsi_25.05.2021_de-it-eng_def.pdf" target="_blank">vedi informativa privacy allegata</a>). Al momento del conferimento dell&acute;incarico, il vincitore del bando sar&agrave; nominato responsabile esterno del trattamento dei dati personali).<br /> Responsabile esterno del trattamento dei dati, limitatamente alla gestione online delle iscrizioni al concorso &egrave; Anthesi Srl, con sede legale in via Segantini 23, 38122 Trento (TN).&nbsp;</p> <p><strong>Per procedere alla compilazione si prega di avere a propria disposizione i seguenti documenti:</strong></p> <ul> <li>CV in formato pdf;</li> <li>pubblicazioni in formato pdf che si ritengano utili ai fini della valutazione, compresa eventualmente la tesi di dottorato, rispettando il limite massimo eventualmente previsto nel bando;</li> <li>copia di un valido documento di identit&agrave;, in formato pdf o jpg;</li> <li>nel caso di cittadini extra-UE, certificazioni o attestazioni rilasciati dalla competente autorit&agrave; dello Stato estero per comprovare gli stati, i fatti e le qualit&agrave; personali utili ai fini del procedimento, in formato pdf o jpg;</li> <li>Al termine della procedura di iscrizione online, dopo aver inserito i dati richiesti, il candidato ha due opzioni per convalidare la candidatura: <ul> <li>tramite autodichiarazione: il sistema produrr&agrave; una dichiarazione che il candidato dovr&agrave; stampare, sottoscrivere per esteso e con firma autografa e acquisire tramite scanner in formato PDF o JPG. Il documento cos&igrave; ottenuto andr&agrave; allegato dal candidato alla domanda nell&#39;apposita sezione unitamente a copia del documento di identit&agrave; valido in formato PDF o JPG.</li> <li>tramite firma digitale del documento della candidatura completa: il candidato dovr&agrave; scaricare il documento PDF della candidatura e apporre la sua firma digitale come indicato dal proprio fornitore del servizio di firma. Il documento cos&igrave; ottenuto andr&agrave; allegato dal candidato alla domanda nell&#39;apposita sezione.</li> </ul> <p>Solo al termine di uno dei due metodi di convalida sopra citati sar&agrave; possibile concludere la procedura di iscrizione telematica, al termine della quale il candidato ricever&agrave; un messaggio di conferma dell&#39;avvenuta trasmissione all&#39;indirizzo indicato in fase di registrazione. Poich&eacute; tale messaggio ha valore di ricevuta, nel caso di sua mancata ricezione &egrave; da contattare l&#39;Ufficio Personale Docente e Ricercatore per verificare che la domanda sia stata registrata correttamente.</p> </li> </ul>